Gazzetta: De Santis aiutato da altri. Nuove tracce sul cappellino di Ciro

Come riporta La Gazzetta Dello Sport, emergono nuovi particolari sull’omicidio di Ciro Esposito. Probabile un sesto uomo a fare da vedetta

Sulla morte di Ciro Esposito ancora tanti misteri non sono stati risolti: ieri pomeriggio, l’Avv. Pisani aveva rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla triste vicenda del tifoso e questa mattina La Gazzetta Dello Sport fa il punto sulla situazione. Secondo il noto quotidiano sportivo, non solo ci sarebbero nuove tracce che accuserebbero De Santis dell’accaduto, ma anche nuovi ultras coinvolti.

Sesto uomo come vedetta

Oltre alle tracce del De Santis sulla pistola ritrovata nei pressi del Ciak Village, ce ne sarebbero altre organiche sul cappellino di Ciro. Il 24 settembre verrà depositata la perizia dei Ris dalla quale emergerebbero ulteriori indizi di colpevolezza per De Santis e gli altri quattro indagati. Potrebbe esserci stato pure un sesto uomo a fare da vedetta.