La Galleria Vittoria è un grave pericolo la salute dei cittadini: esposto in Procura

Un cartello di Associazioni di cittadini napoletani denuncia le drammatiche condizioni della Galleria Vittoria

La Galleria Vittoria è gravemente inquinata e per giunta insicura: è questo il contenuto dell’esposto presentato oggi alla Procura di Napoli da una serie di associazioni di cittadini: Cittadinanza Attiva, Napoli Puntoeacapo, Assoutenti, Chiaia per Napoli, Telefono Blu, Cambiamò, Centro commerciale Mergellina e Comitato Civico Posillipo.

Nel documento si parla di «grave rischio per salute e la sicurezza dei cittadini che utilizzano la Galleria, soprattutto in considerazione dei danni e delle malattie all’apparato respiratorio che potrebbero derivare dalla prolungata esposizione al monossido di carbonio».

Ma non finisce qui: l’esposto segnala anche l’assenza di estintori, il mancato adeguamento alle normative e il tabellone luminoso eternamente spento, mentre invece dovrebbe indicare obbligatoriamente i percorsi alternativi in caso di smog oltre i limiti nella Galleria.