smog a napoli

Galleria Quattro Giornate di Fuorigrotta, un elevato rischio per la salute

Allarme inquinamento per la Galleria Quattro Giornate, a Fuorigrotta. Sarà presentata il 24 febbraio la ricerca dell’Università Parthenope.

Allarme inquinamento per la Galleria Quattro Giornate, a Fuorigrotta.

Arriva la ricerca dell’Università Parthenope.

Galleria Quattro Giornate: la ricerca della Partheope

La quantità dei gas tossici presenti all’interno della Galleria Quattro Giornate, che collega Mergellina con Fuorigrotta, è stato studiato dal dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’università Parthenope, in collaborazione con il CNR e l’Istituto Motori, finanziati dalla Regione Campania.

La ricerca è stata pubblicata su una rivista scientifica e domani, 24 febbraio, alle ore 18:00 sarà presentata alla Galleria Principe alla Bicycle House. Per il Comune sarà presente il vicesindaco Raffaele Del Giudice, per l’università Angelo Riccio, docente del dipartimento di Scienze e Tecnologie della Parthenope, titolare dell’indagine.

I campioni studiati si riferiscono a una indagine condotta nel marzo 2015. La concentrazione di PM10 è stata sempre compresa tra 300 microgrammi per metro cubo d’aria nel primo pomeriggio e 600 nelle ore di punta all’uscita del tunnel. Sono state rilevate concentrazioni molto alte di IPA (Idrocarburi Policiclici Aromatici) fino a 1,5 microgrammi per metro cubo d’aria. Altissima anche la concentrazione di benzo(a)pirene, considerato cancerogeno.