Crollo Galleria Laziale, prevista la chiusura per almeno 15 giorni

I tempi di ripristino per la Galleria Laziale sono riscontrabili, così, in 30 giorni. Anche se da Palazzo San Giacomo si stanno studiano altre soluzioni

“In seguito alla segnalazione di caduta di materiale lapideo dalla volta della Galleria Laziale verificatasi sabato notte, nella stessa notte di sabato e nella giornata di domenica è stata effettuata un’approfondita ispezione del rivestimento della volta della galleria questa mattina, alla presenza dell’assessore alle Infrastrutture e dei servizi tecnici, è stata ultimata l’ispezione della galleria ed è stato definito l’intervento da realizzare per la risoluzione della problematica emersa. E’ attualmente in corso la definizione di tutte le misure necessarie a consentire al più presto il doppio senso di circolazione nelle Galleria Quattro giornate”. A comunicarlo è il Comune di Napoli attraverso una nota. I tempi di ripristino sono riscontrabili, così, in 30 giorni. Anche se da Palazzo San Giacomo si stanno studiano altre soluzioni per una riapertura parziale in almeno due settimane.

In attesa dell’attivazione del doppio senso nella Galleria Quattro Giornate, ecco le vie alternative per raggiungere il centro da Fuorigrotta: via Caravaggio – via Manzoni – via Orazio via nuova Cinthia – Tangenziale di Napoli direzione Capodichino – uscite zona centro via Diocleziano – viale Cavalleggeri d’Aosta – via Pasquale Leonardi Cattolica – discesa Coroglio – via Posillipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *