Furto a Città della Scienza: rubati 700 metri di cavi di rame

Furto a Città della Scienza: rubati 700 metri di cavi di rame

Il furto a Città della Scienza ha danneggiato anche l’impianto di condizionamento. L’amarezza in una nota: “L’area di Bagnoli è sempre più terra di nessuno”

E’ stato scoperto questa mattina, un furto a Città della Scienza. A renderlo noto, con un comunicato, è proprio la Fondazione Idis – Città della Scienza“A Città della Scienza, – si legge nella nota – presumibilmente in una delle notti dell’ultimo fine settimana, sono stati rubati circa 700 metri di cavi di rame dalla centrale termofrigo della struttura”.

 

Il furto a Città della Scienza ha danneggiato l’impianto di condizionamento: “Bagnoli terra di nessuno”

Danneggiato dal furto anche l’impianto di condizionamento, che si sta, comunque, cercando di ripristinare nel più breve tempo possibile. Come si legge con amarezza nella nota, il fatto è “ancora una testimonianza del degrado che regna nell’area di Bagnoli, sempre più terra di nessuno”.