Furto al Vomero: ladra ruba sotto gli occhi di tutti al ristorante

L’avvocato Angelo Pisani ha postato qualche giorno fa il video di un furto al Vomero clamoroso:una donna ruba da un tavolo del ristorante.Ecco come ha fatto

L’avvocato e presidente dell’associazione “Noi Consumatori” Angelo Pisani ha pubblicato sul suo account di Facebook, qualche tempo fa, un video in cui si assiste ad un clamoroso furto al Vomero, in un ristorante di Piazza Vanvitelli. Le telecamere di sorveglianza del locale hanno ripreso una donna, vestita con una giacca a vento blu e un cappellino che si può vedere cerchiata di rosso nel video, mentre con fare molto disinvolto riesce a prendere la borsa di una signora seduta al tavolo intenta a pranzare con un’altra persona. Dopo il furto, la ladra è riuscita a fuggire via impunita. La sua tecnica è stata impeccabile: ha finto di parlare al telefono e in un momento di distrazione della vittima ha agito senza esitazioni, andando poi via senza destare sospetti tra i presenti, solo le telecamere si sono accorte di lei.

Furto al Vomero: la ladra non sarà punita

Nei commenti al video postato sulla pagina Facebook di Pisani si fa riferimento al fatto che la ladra, anche se venisse acciuffata, non sarebbe comunque punita grazie al via libera di Matteo Renzi alla non punibilità di minore gravità per tutti i reati sanzionati con una pena detentiva non superiore nel massimo a cinque anni o con una sanzione pecuniaria, prevista da sola o in aggiunta al carcere. Tra questi sono compresi i reati contro il patrimonio, il furto semplice, danneggiamento, truffa, ma anche violenza privata o minaccia.