Furti e rapine nel Salernitano: dieci persone in manette

Eseguita un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di dieci persone, ritenute responsabili di furti aggravati e porto illegale di armi

I Carabinieri della compagnia di Eboli (Salerno) hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari – emessa dal gip del Tribunale di Salerno – nei confronti di dieci persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine a mano armata, furti in abitazione, furti aggravati, detenzione e porto illegale di armi e munizioni. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 nella sede della Procura della Repubblica di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *