Santa Maria Capua Vetere

In fiamme l’impianto Stir di Santa Maria Capua Vetere

Un incendio è divampato in serata a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, nello Stir, l’impianto per il trattamento della frazione indifferenziata

Un altro disastro ambientale dopo che solo una settimana fa era andato a fuoco lo stabilimento Lea a Marcianise. Questa volta tocca all’impianto per il trattamento della frazione differenziata di Santa Maria Capua Vetere.

Un incendio e’ divampato in serata a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, nello Stir, l’impianto per il trattamento della frazione indifferenziata: ovvero rifiuti triturati e imballati perche’ non puo’ andare in discarica il rifiuto tal quale. Le fiamme sono alte, si scorgono anche da lontano, e sul posto sono arrivate squadre dei vigili del fuoco della Campania e del Lazio.

Una settimana fa era andato a fuoco lo stabilimento Lea a Marcianise, non molto distante dal luogo dell’incendio. Lo Stir di Santa Maria e’ collocato di fronte al carcere, nella zona di San Tammaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *