Foto senza veli per il fidanzatino: il selfie fa il giro del web

Foto senza veli per il fidanzatino: il selfie fa il giro del web

Foto senza veli per il fidanzatino: selfie fa il giro del web. L’appello del padre della ragazza minorenne, un nuovo ‘caso Cantone’ per la Polizia postale

Un selfie senza veli per il fidanzatino che lui, però, non tiene per sé ma rilancia, via WhatsApp, agli amici. Nel giro di poco tempo la foto rimbalza sui telefonini di tutto il Paese. Tanto che il padre della ragazzina, minorenne, arriva a lanciare un appello a mezzo stampa per fermare la gogna. Siamo in una cittadina del salernitano, in quello che la Polizia postale ha denunciato come un nuovo ‘caso Cantone’, la ragazza di Mugnano (Napoli) che si è tolta la vita lo scorso 13 settembre dopo la diffusione di alcuni suoi video hard sul web.

 

Foto senza veli per il fidanzatino: l’appello del padre della ragazza minorenne

Dopo il caso Tiziana Cantone un altro episodio simile ha travolto in queste ore” una cittadina nella provincia di Salerno, si legge in un post della pagina FB ‘Una vita da social‘. “Stando al racconto dei genitori, la loro figlia, ancora minorenne, si è scattata un selfie nuda in camera da letto e lo ha inviato al suo fidanzatino. Questa immagine, però, non si è fermata al cellulare del presunto innamorato della ragazzina, ma tramite Whatsapp è stata rigirata su vari gruppi (…) fino a terminare sul telefono di un collega del padre della minorenne che avendola riconosciuta ha fatto presente la terribile cosa”.

Affranto il genitore – si legge ancora nel post – si è rivolto alle pagine web del Giornale del Cilento, dove ha lanciato un appello accorato a coloro che sono in possesso di quest’immagine di non divulgarla per non incidere ancor più negativamente su una vicenda delicata per la loro dignità di genitori e per la loro figlia consapevole della leggerezza effettuata”.