Forza Sociale in piazza per i diritti negati (VIDEO)

Sit in di Forza Sociale in piazza Trieste e Trento

di Redazione

Nell’ambito della giornata di mobilitazione generale indetta dal Movimento dei Forconi anche a Napoli si è registrata un’adesione allo sciopero nazionale: avrebbero dovuto fermare l’Italia, ma dopo lo stop del garante degli scioperi la protesta si è ridimensionata e il movimento ha messo su manifestazioni e presidi  in tutta Italia, che in alcune città hanno fatto registrare scontri e tensioni. A Napoli presidi e volantinaggio sono stati effettuati dal centro alla periferia: in piazza Carlo III, piazza Trieste e Trento, piazza Plebiscito, ma anche a Pozzuoli, Quarto e Pianura.

Circa 100 persone sono scese in piazza, causando disagi agli automobilisti in transito nel centro cittadino, per protestare contro i diritti negati ai cittadini: il diritto alla casa, al lavoro, allo studio, alla salute. Ai nostri microfoni Carlo Leone, presidente del movimento “Forza Sociale”, ha spiegato le ragioni del sit in piazza Trieste e Trento.

GUARDA IL VIDEO:

9 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *