Fontana del Formiello, terminato il restauro è pronta l'inaugurazione. Si realizza il sogno di Ilaria Iodice

Fontana del Formiello, terminato il restauro è pronta l’inaugurazione. Si realizza il sogno di Ilaria Iodice

In ricordo della giovane guida turistica, grazie all’Associazione Culturale Le Due Sirene, sabato ci sarà l’inaugurazione della Fontana del Formiello

Dopo quattro mesi i lavori di restauro della Fontana del Formiello, grazie all’impegno dell’Associazione Culturale Le Due Sirene, diretta da Valeria Iodice, e al contributo di tanti benefattori, sono finalmente terminati. L’inaugurazione si terrà con un piccolo rinfresco sabato 18 aprile, alle ore 12:00, in Piazza Enrico de Nicola, e sarà un modo per incoronare un #sognodamore e per ricordare Ilaria Iodice, sorella di Valeria e giovane guida turistica e promotrice culturale innamorata della sua Napoli tristemente scomparsa lo scorso anno.

Sabato ci sarà l’inaugurazione della Fontana del Formiello, in ricordo della giovane guida turistica prematuramente scomparsa

“È stato un progetto guidato da un solo sentimento: l’amore. Non poteva essere altrimenti – ha dichiarato Valeria Iodice – Abbiamo preso spunto da Matilde Serao e dalle sue “Leggende Napoletane”, quando afferma che “le fontane sono alimentate da lacrime d’amore” per l’idea: la Fontana del Formiello, il suo restauro,sarebbe stato un monumento, un gesto d’amore per la nostra città, nel ricordo di Ilaria, mia sorella, che a soli 27 anni un male incurabile ha portato via dalla città che amava e dall’amore dei suoi cari”.

Dopo la Fontana del Formiello partirà la raccolta fondi per la seconda tappa del progetto di restauro dell’associazione: l’Edicola di San Gennaro.