Flash mob per Luigi De Magistris: piazza gremita e tante iniziative

Flash mob per Luigi De Magistris: piazza gremita e tante iniziative

Flash mob per Luigi De Magistris: piazza gremita e tante iniziative. Si è tenuto ieri pomeriggio il flash mob organizzato spontaneamente dai cittadini napoletani identificato con l’ashtag #sospendiamocitutti

Piazza Municipio affollata

A dispetto di molti detrattori del sindaco di Napoli, attualmente sospeso dall’incarico, che prevedevano una piazza semi-deserta e “quattro gatti” in suo sostegno, Piazza Municipio era affollata di cittadini che hanno attivato una serie di iniziative simboliche: sono stati “sospesi” alcuni oggetti che simboleggiavano tutte le cose positive che De Magistris ha fatto per la città e che ora restano “sospese”: per esempio le cartoline che rappresentavano il turismo, fortemente in ripresa in città, le bottiglie d’acqua a ricordare la battaglia per l’acqua pubblica condotta dal Sindaco.

E’ stato poi steso un enorme telo bianco, su cui i cittadini, al grido di “sporchiamoci le mani” sono stati invitati a porre l’impronta delle mani, bagnandosele nella vernice colorata.  Dal palco allestito di fronte a Palazzo San Giacomo hanno poi parlato cittadini comuni e rappresentanti politici, in difesa del Sindaco e per raccontare ai passanti le motivazioni della manifestazione, spiegate anche da un volantino intitolato: “Attacco alla città“.

Ovazione per De Magistris

Intorno alle 17.30 è arrivato il Sindaco, visibilmente commosso, che, circondato dalla folla, a fatica è riuscito a guadagnare la via per il palco e ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Ringrazio tutti i napoletani, sono molto commosso, ma voglio rassicurarli: sarò il sindaco di Napoli fino al 2016“. Nel nostro video è riportato comunque il discorso integrale di Luigi De Magistris.

Al flash mob hanno aderito anche, raccontano gli organizzatori, migliaia di napoletani che vivono fuori città e non potevano essere presenti fisicamente, ma anche persone di varie città italiane, che hanno comunque voluto esprimere la loro vicinanza al primo cittadino di Napoli. Ma le manifestazioni per De Magistris non si fermano al flash mob e nei prossimi giorni seguiranno altre iniziative ed eventi sempre auto-organizzati dai cittadini.