Finisce la quarantena della camorra: “stesa” nella notte ai Quartieri Spagnoli

I killer dei clan sono tornati a sparare.

Con la fase 2 sono riprese anche le ‘stese’ a Napoli: colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi intorno alle 23 di ieri in via Conte di Mola, stradina che sbuca in piazza Augusteo, dove si affaccia la stazione della funicolare centrale di Napoli, a poca distanza da piazza del Plebiscito. I carabinieri della compagnia di Napoli centro hanno trovato quattro bossoli per strada. Non si registrano feriti o danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *