Fiat 500 Ischia, l'auto creata per la spiaggia

Fiat 500 Ischia, l’auto creata per la spiaggia

Arriva dall’Olanda il facoltoso cliente che ha chiesto all’atelier Castagna di personalizzare la sua auto, facendola diventare una Fiat 500 Ischia.

Arriva l’auto da mare, esemplare unico e solo per una vettura: Fiat 500 Ischia. A realizzarla l’atelier Castagna, battezzata così per omaggiare le famose “spiaggette” dell’isola degli anni ’50 e ’60. La Fiat 500 Ischia è una quattro porte, senza tetto e portiere, e dal sole estivo ci si ripara solo da un piccolo tendalino studiato apposta. Interni raffinati con cuoi impermeabile, bordo in mogano lucidato e numerosi dettagli in vimini. Questa la personalizzazione fatta per un unico e facoltoso cliente, dove non sappiamo nome e nemmeno la spesa fatta per tale gioiellino.

La Fiat 500 Ischia volerà in Olanda

Gioacchino Acampora, architetto milanese dell’Atelier milanese di automobili “Castagna”, colui che ha dato libero sfogo alla sua fantasia per realizzare tale spettacolo, rivela che “il committente (unico e top secret, n. d. r.) arriva dall’Olanda e chissà che non sia un modo per diffondere nel mondo il nome di Ischia, che è inspiegabilmente poco conosciuta all’estero, pur essendo un’isola meravigliosa”. Acampora racconta anche che nulla è stato lasciato al caso per la realizzazione di questa meravigliosa Fiat 500 Ischia, anche il motore, un twin air, “ricorda il sound originale 500 degli anni Sessanta”, ci spiega l’architetto Acampora. Un auto da fare invidia.