Federalismo, De Magistris: Napoli perderà più di tutte le città’

di Marzia Bonacci

“Il federalismo in se stesso non è negativo, tanto che nell’Ue si discute di Europa federale. In Italia, invece, conosciamo il federalismo demaniale: una vergogna, perchè consiste nella svendita del patrimonio nazionale, dalle foreste ai beni culturali. Oppure, il federalismo municipale, per cui Milano guadagnerà 211 euro di bonus a cittadino, mentre Napoli perderà più di tutte le altre realtà: 327 euro a testa, che per una famiglia napoletana (in genere composta da 4 persone) significa 1300 euro di maggiori tasse e minori servizi. In questo federalismo non c’è nulla di solidale, essendo piegato agli interessi della Lega Nord e delle Regioni più ricche”. Così Luigi de Magistris, candidato a sindaco di Napoli, in occasione della presentazione del libro ‘Federalismo avvelenato’ di Gianni Pittella e Marco Esposito organizzata questa mattina presso l’Istituto Studi Filosofici di Napoli.

1 thought on “Federalismo, De Magistris: Napoli perderà più di tutte le città’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *