Fausto Lamparelli è il nuovo capo della Squadra Mobile di Napoli

Lamparelli punta sulla sicurezza: “tolleranza zero”

di Redazione

Napoli – Si è insediato il 27 gennaio Fausto Lamparelli, nuovo capo della Squadra Mobile di Napoli. Di origini beneventane, ha diretto per due anni la Squadra Mobile di Genova e, a Napoli, punterà sulla sicurezza. “Cercherò di far crescere il senso di sicurezza dei cittadini – ha dichiarato – non possiamo abbandonare la strada” e contro la microcriminalità e la delinquenza giovanile annuncia: “tolleranza zero”.

Lamparelli, 51 anni, si è detto onorato di ricevere l’incarico napoletano: “qui siamo all’Università della polizia giudiziaria”  ha, infatti, sottolineato.

29 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *