Facoltà di Medicina a Scampia, arriva l'ok dal Comune

Facoltà di Medicina a Scampia, arriva l’ok dal Comune

Il Comune ha dato il via libera per il completamento dei lavori per la Facoltà di Medicina a Scampia.

La Giunta comunale di Napoli ha approvato la delibera per completare i lavori della Facoltà di Medicina a Scampia. L’importo complessivo dei lavori sarà di 20 milioni di euro, importo dovuto dai costi per le opere edili, impiantistiche e delle forniture degli arredi più l’attrezzatura necessarie al completamento della nuova Facoltà di Medicina a Scampia.

“L’approvazione e il rinnovato rispetto dei tempi di trasferimento dei fondi dalla Regione Campania alle imprese esecutrice ci consentirà di portare a completamento questa importante opera, che si inserisce nel percorso di rivitalizzazione del tessuto urbano dell’area nord e in particolare di Scampia, anche in funzione della nuova Città metropolitana” – ha affermato l’assessore Piscopo.

Facoltà di Medicina a Scampia – Progetto finanziato con i fondi per la Regione

Il Comune di Napoli ricorda inoltre che l’intervento sarà finanziato dai fondi POR Regione Campania 2000/06 PIT “città di Napoli”. L’area interessata sarà di circa dieci mila metri quadri, mentre l’area di sedime è di 8770 mq. La forma della Facoltà di Medicina a Scampia sarà circolare, con sei livelli, di cui uno interrato. La superficie costruita sarà di 21.380 mq. Previsti un parcheggio esterno e uno sotto terra.