La Expert Napoli ritrova la vittoria: un grande Malaventura stende Veroli 69-64 (VIDEO)

Al PalaBarbuto di Fuorigrotta, gli uomini di coach Bianchi sono riusciti a portare a casa una vittoria importante contro una squadra ai vertici della classifica

di Eduardo Desiderio

C’era bisogno di una reazione dopo l’esonero di Demis Cavina e così è stato: la Expert Napoli, al PalaBarbuto di Fuorigrotta, non ha deluso le aspettative dei tifosi e, davanti al proprio pubblico, è riuscita a sconfiggere 69-64 la GZC Veroli, seconda in classifica nel campionato Adecco Gold. La squadra allenata dal nuovo coach Massimo Bianchi ha portato a casa un risultato importante grazie ad una grande prova corale e ad un incredibile Malaventura, autore di 4 tiri da tre nel quarto quarto che hanno portato Napoli sul +7. La forza e la caparbietà di un campione sono venute fuori proprio nel momento di maggior bisogno. La guardia azzurra ha messo in campo tutta la propria esperienza, portando la squadra al successo. Buona prova anche di Weaver, autore di 20 punti. Gli ospiti, avanti nella prima frazione di gioco, hanno trovato un Casella in ottimo stato (22 punti e il 70% da due) ed un Sanders incisivo soprattuto nel finale. Al termine della gara, i coach delle due squadra hanno parlato della gara al PalaBarbuto.

Coach Massimo Bianchi, Expert Napoli: “E’ stata una grande prova corale, nonostante gli errori . Quando vieni da diverse sconfitte, non è facile giocare in attacco. Non abbiamo mai fatto un passo indietro in difesa, abbiamo recuperato dieci punti e siamo andati avanti. Qualche rimbalzo di troppo e qualche palla persa in attacco, ma questa è la strada giusta”.

Malaventura e Ceron sono stati fondamentali nel finale di gara: “Sono stati importanti, ma la squadra ha fatto una partita di cuore, soprattutto in difesa. Abbiamo concesso poco a Veroli, compagine in ottimo stato di forma”.

Come mai Brkic sta avendo spesso difficoltà ad entrare in partita? “In questi giorni ha avuto la febbre. Deve lavorare, soprattutto a livello fisico, la squadra ha bisogno del Brkic che conosciamo”.

Coach Ramondino, GZC Veroli: “Complimenti a Napoli per la grande partita giocata. Ha meritato di vincere, l’analisi va fatta in due parti. Primo tempo con un buon equilibrio, secondo con intensità molto alta e poca lucidità sotto canestro. Abbiamo attaccato poco e il pubblico ha dato una forte mano. Siamo stati monotematici nella costruzione dei tiri. In difesa è stato molto difficile contenere Napoli, hanno giocato con tanti piccoli e hanno trovato un Malaventura eccezionale. Conosco le sue doti, è un grande atleta”.  

19 gennaio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *