La Expert Napoli regna sovrana: al PalaBarbuto l’Angelico Biella si piega 85-75 ai colpi di Black e Malaventura (VIDEO)

L’ottima prova corale degli uomini di Bianchi ha portato i partenopei a quota 18 punti in classifica. Si avvicina la zona playoff

di Eduardo Desiderio

Che il cambio di allenatore abbia giovato alla Expert Napoli è cosa risaputa: le due vittorie nel girone di ritorno contro Veroli e Imola hanno dato uno slancio in più alla squadra di coach Bianchi. Cio’ che invece oggi meraviglia è soprattutto lo spirito combattivo della squadra: un gruppo compatto, unito, un tutt’uno verso un’unica direzione. I fatti parlano chiaro: 6 punti nelle ultime tre gare, l’ultima quella di oggi contro Biella (85-75), squadra compatta con uomini del calibro di Laganà e Voskuil che possono, in ogni momento, trascinare i compagni in campo alla vittoria.

La Expert ha giocato una gran bella partita. Sempre in vantaggio per tutti e quattro i quarti (se si esclude il primo terminato sul 23-22 Biella), ha trovato un Malaventura determinante nelle ultime frazioni di gioco ed un Allegretti in gran spolvero. La nota positiva della serata riguarda Tim Black: un giocatore ritrovato dopo le ultime prestazioni non molto convincenti. Contro Biella, il play ha realizzato 16 punti difendendo ottimamente su Voskuil. Una prestazione davvero perfetta.

Gli ospiti invece, dopo un buon inzio di gara, hanno perso lucidità sotto canestro, trovando un Laganà realizzatore nell’ultimo quarto ma uno spento Voskuil (merito della grande difesa di Black). Con la vittoria di questa sera, Napoli sale a quota 18 punti in classifica. Giovedì, al PalaBarbuto di Fuorigrotta, arriverà la Lighthouse Trapani. Al termine della gara, in sala stampa sono intervenuti i coach delle due squadre.

Coach Corbani, Angelico Biella: “Complimenti a Napoli, soprattutto negli ultimi minuti finali. Dopo i nostri ottimi risultati contro grandi squadre, adesso ci affrontano tutti con grinta e determinazione. Abbiamo fatto una buona partita nelle fasi finali con Lombardi e Laganà, ma abbiamo avuto difficoltà nel secondo quarto. Dobbiamo imparare dall’esperienza di giocatori come Malaventura e Black”.

Coach Bianchi, Expert Napoli: “Abbiamo giocato una buonissima partita e abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati alla vigilia. Tutti hanno giocato bene, possiamo migliorare ancora di più”.

Ottima prova di Black, ritrovato dopo le ultime gare: “Quando un giocatore entra in un tunnel, fa sempre le cose in maniera difficile. Ho parlato con Tim in settimana, gli ho detto che è stato scelto perchè aveva delle caratteristiche che nnecessitavamo. Stasera ha giocato una grande partita in attacco ma soprattutto in difesa. La risposta è stata fondamentale per la squadra e per se stesso”.

2 febbraio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *