Europee, nonna di 104 al seggio per voto: “mi sono già prenotata per l’anno venturo”

Caterina Massaro si è recata nella scuola “Enrico Mattei” della cittadina di Casamicciola dove si votava per le europee per esercitare il diritto al voto

Caterina Massaro, classe 1914, si è recata nella scuola “Enrico Mattei” della cittadina terremotata di Casamicciola Terme dove si votava per le europee per esercitare il suo diritto al voto

Nemmeno la pioggia ha fatto desistere la nonnina di Ischia di 104 anni dall’esercitare il suo diritto voto. Ieri mattina, infatti, alla scuola “Enrico Mattei” della cittadina terremotata di Casamicciola Terme dove si votava per le europee e per il rinnovo del Consiglio comunale, nel seggio numero 16, cosi’ come accade da decenni ad ogni tornata elettorale, in carrozzella si e’ presentata Caterina Massaro, classe 1914 che il prossimo quattro dicembre compira’ la veneranda eta’ di 105 anni.

 

Europee: ad Ischia nonnina di 104 anni al seggio per voto

La donna che ha voluto personalmente deporre le schede elettorali nell’urna, e’ stata accolta dagli applausi scroscianti dei cittadini presenti in quel momento nel seggio. “Gia’ mi sono prenotata per venire a votare l’anno venturo“, ha detto la Massaro mentre lasciava il seggio. “Ogni anno – ha affermato il nipote Sergio Piro la nonna dopo aver votato da’ appuntamento agli scrutatori alla prossima tornata elettorale. Si tratta di un buon auspicio per lei e anche per noi che le vogliamo un mondo di bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *