Estorsore a 16 anni: arrestato ad Acerra

Ha 16 anni e chiedeva il pizzo. Arrestato ad Acerra

di Redazione

Acerra – Avere 16 anni ed imboccare la strada sbagliata: è capitato ad un giovane di Acerra, arrestato  a soli 16 anni per estorsione. Il ragazzo e il suo complice 24enne, Vincenzo Papa, erano stati già fermati circa un mese fa in seguito ad una rapina ai danni di un ristoratore della zona di Acerra.

Dopo alcune indagini i carabinieri hanno accertato che i due tenevano sotto scacco il proprietario di una pizzeria dello stesso territorio, imponendogli il pagamento di ingenti somme di denaro. Il pizzo serviva a tenere buoni i giovani delinquenti che avevano più volte minacciato ritorsioni contro la famiglia del ristoratore e danni all’esercizio commerciale.

7 novembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *