morta a ischia

Estorsioni per sostenere compagni carcerati: tre arresti nel Napoletano

Estorsioni per sostenere compagni carcerati. Arriva l’arresto per tre uomini che chiedevano il pizzo a commercianti di Qualiano, nel Napoletano

Estorsioni per sostenere compagni carcerati. Con questa motivazione tre persone, oggi arrestate dai carabinieri in provincia di Napoli in esecuzione di un’ordinanza di custodia emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli, chiedevano il pizzo ai commercianti di Qualiano, nel Napoletano.

 

Estorsioni per sostenere compagni carcerati: 3000 euro annui da pagare

 

Come riportato dall’Ansa, diverse attività commerciali, tra cui due alberghi, erano destinatarie di richieste estorsive. 3000 euro annui la tangente da pagare a Pasqua, Ferragosto e Natale.(ANSA).