Estorsione

Estorsione nel Salernitano: tre arresti, contestate anche lesioni aggravate

Eseguita nel Salernitano un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone accusate di tentata estorsione e lesioni personali

I carabinieri del comando provinciale di Salerno stanno eseguendo, a Eboli, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dal gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia – nei confronti di tre persone, accusate di tentata estorsione e lesioni personali aggravate dal metodo mafioso. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 negli uffici della Procura della Repubblica di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *