Estate: gli scavi di Pompei ed Ercolano saranno aperti anche di sera

Da maggio a ottobre i siti archeologici di Pompei ed Ercolano resteranno aperti anche di sera, grazie a un accordo tra i sindacati e la soprintendenza.

Dal 7 maggio fino al primo ottobre 2016, ogni sabato gli scavi di Pompei e di Ercolano resteranno aperti  anche di notte.

I siti potranno essere visitati dalle ore 20.00 alle 23.00. 

L’apertura straordinaria di Pompei ed Ercolano sarà resa possibile grazie all’accordo che i sindacati hanno stretto con Massimo Osanna, direttore generale della soprintendenza.

2 euro per visitare Pompei ed Ercolano

La visita notturna agli scavi di Pompei ed Ercolano costerà solo 2 euro.

 

Il percorso pompeiano inizierà presso Porta Marina proseguendo lungo il vialetto antistante all’Antiquarium, per visitare poi la Villa Imperiale, l’Antiquarium e il “Visitor Center”,  fino ai Teatri dove sarà proiettato un filmato.

Ercolano invece si potrà ammirare il Padiglione della Barca, la rampa Martusciello-Fornici e la terrazza di Nonio Balbo.

Il 21 maggio, in occasione della “Notte Europea dei Musei”, l’entrata costerà solo un euro.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla Soprintendenza di Pompei ed Ercolano, tel. 081 8575 347