Espulso contro l’Atalanta, Ancelotti squalificato per un turno

Il tecnico azzurro non sarà in panchina contro la Roma dopo l’espulsione subita mercoledì al San Paolo.

Ancelotti paga il cartellino rosso subito contro i bergamaschi.

Dopo l’espulsione rimediata nel corso del match contro l’Atalanta, arriva la squalifica per il tecnico del Calcio Napoli, Carlo Ancelotti. Il giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea, infatti, ha fermato per un turno l’allenatore degli azzurri “per avere, al 44° del secondo tempo, entrando a giuoco fermo sul terreno di giuoco, contestato una decisione arbitrale”. Ancelotti, dunque, non sara’ in panchina nel match di sabato all’Olimpico contro la Roma.

Sempre in casa Napoli, il giudice sportivo ha squalificato per una giornata anche il team manager Giovanni Paolo De Matteis“per avere, al 44° del secondo tempo, uscendo dall’area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *