Esclusiva Road Tv Italia: i “Made in Sud” contro il Neknominate (VIDEO)

Pippo Fenderico, reso famoso da Road Tv come “il papà contro la Neknomination” per il suo appello contro la catena alcolica ,ha coinvolto nella sua iniziativa anche gli adulti: tanti papà e i comici di Made in Sud, che hanno girato la loro particolare proposta.

#siamotuttibambini

Pippo, da sempre impegnato nell’organizzazione di tornei calcistici per ragazzi, da quest’anno ha deciso di coinvolgere anche gli adulti istituendo il I trofeo Mons. Luigi Paesano, in memoria del parroco emerito della Parrocchia S. Maria della Libera, scomparso l’estate scorsa.
Requisiti per partecipare? Essere papà e avere la stessa testa dei bambini.

Meglio morire di risate che morire di alcolici

Ed è proprio durante lo svolgimento del torneo che i papà hanno deciso di combattere il fenomeno della Neknominate realizzando diversi video che sono girati su Facebook, dopo il primo, raccolto in esclusiva da Road Tv Italia. E anche i comici che ieri, battendo la squadra viola, si sono aggiudicati la finale del torneo contro la squadra verde, hanno detto la loro sulla moda alcolica in un contesto di tanta serenità, armonia e condivisione.

#insieme per fare squadra

Lunedì ci sarà la finale del torneo, ma sarà sicuramente la prima di una lunga serie di edizioni, perché ecco che andare controcorrente alla fine si rivela vincente, come dimostra la viralità delle controproposte e le tante adesioni alla manifestazione sportiva. Di Made in Sud abbiamo ascoltato tra gli altri  i fratelli Ciccariello dei Malincomici, Ross di Gigi&Ross e Francesco Cicchella alias Michael Bublè.