ero straniero

Ero Straniero: la conferenza a Palazzo San Giacomo

Si è tenuta questa mattina la presentazione a Palazzo San Giacomo di “Ero straniero”, la campagna che punta a superare la legge Bossi-Fini. Ecco i dettagli

Questa mattina, mercoledì 14 giugno, alle ore 11.00 presso la Sala Giunta del Palazzo San Giacomo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della campagna “Ero Straniero – L’Umanità che fa bene“.

SI tratta di una proposta di legge, di iniziativa popolare, volta al superamento della legge Bossi-Fini, abolendo il reato di clandestinità. Otto articoli con cui che hanno come obiettivo quello di creare un nuovo modello di integrazione dei migranti tramite l’accoglienza e il lavoro. La proposta di legge deve raccogliere 50.000 firme entro sei mesi per essere presentata in Parlamento.

La raccolta firme è stata presentata a Palazzo Madama lo scorso 12 aprile ed è partita a Roma il 1 maggio, per poi estendersi ad altri comuni.

La conferenza stampa di “Ero Straniero”

Sono intervenuti alla conferenza stampa di presentazione della campagna “Ero straniero“, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, Riccardo Magi, segretario nazionale dei Radicali italiani, Filippo Miraglia, vicepresidente nazionale Arci e Antonio Russo, consigliere di Presidenza nazionale Acli.

 I promotori della campagna sono: Sindaco di Napoli, Chiesa Cristiana del Vomero e Chiesa metodista di Napoli, Mediterraneo Sociale, Giovani Democratici Campania, Filef, Aet Napoli, Comitato Difesa della Costituzione, Less Onlus, Avvocato di strada, Alex Zanotelli, Scuola di Pace, Comunità di Sant’Egidio, Migrantes Diocesi di Napoli, Arcigay Napoli, ASD Funicultà, CIDIS Onlus, Dream Team Donne in Rete, SENASO, Federconsumatori Napoli e Campania, Dedalus Cooperativa sociale, Officine Gomitoli, Gesco, Assise di Bagnoli, Coop CASBA, La Festa Dei Folli, Diem25 Napoli e Possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *