Emergenza covid a Napoli, oggi il provvedimento di De Magistris: cosa prevede

Luigi de Magistris ha fatto sapere che a breve si recherà dal prefetto di Napoli, Marco Valentini, per rappresentarglielo

Luigi de Magistris ha fatto sapere che a breve si recherà dal prefetto di Napoli, Marco Valentini, per rappresentarglielo

Sarà pubblicato nel primo pomeriggio il provvedimento anti assembramenti che il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha annunciato nei giorni scorsi definendolo “iniziativa clamorosa“. Intervenuto a Radio 24, de Magistris ha fatto sapere che a breve si recherà dal prefetto di Napoli, Marco Valentini, per rappresentarglielo.

Nel provvedimento, ha spiegato, “metterò in campo azioni per cercare di contenere l’assembramento ma per dimostrare al Governo nazionale e al governo regionale che, dopo 20 giorni di mie sollecitazioni, ancora non ci dicono se la realtà è uguale ai dati. Quali sono queste azioni? Non lo dico, sono abituato a commentare i provvedimenti dopo. Sicuramente non chiudo singole strade e non chiudo tutta la città. Faremo un lavoro tutti quanti insieme per intervenire dove si formano gli assembramenti, lo faranno le persone che collaborano da sempre: forze di polizia, prefetto, sindaco e cittadini, perché il cittadino non è colpevole di tutta questa storia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *