Elezioni Regionali 2015: voto domiciliare per elettori affetti da gravi infermità

Elezioni Regionali 2015: voto domiciliare per elettori affetti da gravi infermità

Tutte le indicazioni per il voto a domicilio alle Elezioni Regionali 2015. Come ed entro quando far pervenire tutti i documenti

In occasione delle Elezioni Regionali in programma il prossimo 31 maggio, gli elettori che risiedono nel Comune di Napoli affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, dovranno far pervenire entro le ore 18,00 di lunedì 11 maggio al Sindaco o al servizio elettorale 3° trav. via dell’Epomeo Parco Quadrifoglio, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione.

 

Tutte le indicazioni per il voto a domicilio alle Elezioni Regionali 2015

Nella dichiarazione sarà necessario indicare il completo indirizzo, inserire la fotocopia della tessera elettorale, di un valido documento di riconoscimento e dalla certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico, designato dai competenti organi della azienda sanitaria locale, non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la votazione, la quale dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa attestando la sussistenza delle condizioni di infermità con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato.