ecosistema scuola 2015

Ecosistema Scuola 2015: oltre il 50% degli edifici campani ha bisogno di manutenzione urgente

Dati disastrosi per la Campania e Napoli per quanto riguarda il rapporto di Legambiente “Ecosistema Scuola 2015”. La città partenopea è 41esima.

Stando ai dati che emergono dal quadro disegnato da Ecosistema Scuola 2015, la situazione in Campania non è felice. Il 55,1% degli edifici scolastici campani riversa in condizioni pessima, si necessita di interventi urgenti di manutenzione straordinaria. Il dato è sottolineato dal rapporto annuale di Legambiente sulla qualità edilizia scolastica. Inoltre, solo il 9,8% degli istitui rispetta i criteri antisismici. In un territorio a rischio come quello campano è una percentuale davvero bassa.

Ecosistema Scuola 2015: 41esimo posto per Napoli

In graduatoria notiamo che Napoli, prima fra i capoluoghi campani, precipitando al 41esimo posto nella speciale classifica Legambiente, due posizioni in meno rispetto allo scorso anno. Dietro troviamo Avellino, 44esima. Segue Salerno, 52esima. Mentre non risultano in graduatoria Benevento e Caserta per via di dati incompleti.