EAV lancia un'app per la sicurezza a bordo

EAV lancia un’app per la sicurezza a bordo

Sarà presto disponibile l’app che l’EAV ha lanciato per assicurare la sicurezza dei passeggeri sui mezzi di trasporto pubblici.

Si chiama “Sam” l’app per la sicurezza sui mezzi di trasporto.

Si tratta di un’app pensata per i passeggeri e presentata dall’EAV.

Eav: priorità alla sicurezza

Il progetto “Sam” consente al passeggero di un mezzo di trasporto di collegarsi con la sala operativa della sicurezza con il telefonino, per permettere agli agenti di individuare il pericolo e di vedere e registrare la scena che si svolge.

Un semplice tocco sullo schermo basterà a mandare una richiesta di aiuto che farà suonare un allarme nella centrale operativa. Le immagini riprese dalla fotocamera del cellulare, che si attiva automaticamente, saranno registrate dal server dell’Eav e quindi saranno a disposizione anche se il telefono venisse rubato. L’app sarà utile anche in caso di emergenza medica.

L’Eav ha comunicato che questa app sarà attiva entro il 31 ottobre. Ha commentato Umberto De Gregorio, presidente dell’azienda: “In primo piano c’è la sicurezza. La nuova app è come una pistola virtuale nelle mani dei passeggeri che potranno difendersi, ricevendo subito assistenza e si aggiunge alle centinaia di telecamere sparse nel sistema di trasporto Eav e al personale di controllo“.

Un’app molto simile è inoltre a disposizione per il personale dell’Eav: con “Vera” ogni addetto avrà una telecamera e un microfono che trasmette il segnale alla centrale operativa che visualizza le immagini e le registra.