E qui fu Napoli: la legalità va in scena in una scuola di Scampia (VIDEO)

I ragazzi dell’Istituto Tecnico Industriale Galieo Ferraris di Scampia portato sul palco la legalità con lo spettacolo E qui fu Napoli

Questa mattina nell’Istituto Tecnico Industriale “Galileo Ferraris” di Scampia, in via Antonio Labriola, si è tenuto lo spettacolo teatrale E qui fu Napoli. Già alla sua seconda replica, il musical con i testi del professore Giorgio Mottola e musiche originali del professore Natale Bruzzaniti, fa parte del progetto “Aree a rischio” e si dà come scopo quello di aiutare i ragazzi con difficoltà di ogni tipo, da quelle comportamentali a quelle familiari.

E qui fu Napoli: ecco lo spettacolo dei ragazzi di Scampia

Il cast dello spettacolo E qui fu Napoli è formato interamente dagli studenti dell’ITI Galileo Ferraris di Scampia e, proprio da questo quartiere così in difficoltà e sempre sotto l’occhio critico dei media, i ragazzi hanno voluto lanciare un grido di speranza e di positività dipingendo una Napoli che parte da quella che è ora per poi rinascere pian piano che il musical si fa strada sul palco. In scena vengono messi, nero su bianco, i grandi temi dell’illegalità e della micro-criminalità, ma soprattutto si strizza un occhio verso le periferie di Napoli che troppo spesso sono abbandonate a se stesse. Voglia di riscatto sociale, e voglia di tornare protagonisti non solo sulla scena ma anche nella vita: ecco le motivazioni che muovono i ragazzi di Scampia che partecipano a questo spettacolo per far valere la loro voce.