Due tentate rapine nel Napoletano: ferita una rapinatrice

Due tentate rapine nel Napoletano: ferita una rapinatrice

Due tentate rapine nel Napoletano: ferita una rapinatrice e una delle vittime a un tallone. Indagini in corso da parte delle forze dell’ordine

Due feriti, due tentate rapine nel napoletano ieri sera. Il primo a Saviano, dove due rapinatori, un uomo e una donna, hanno tentato un colpo presso la gioielleria ‘Acierno 2‘. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i due malviventi in un primo momento si sono finti clienti, poi il rapinatore estrae la pistola. E’ nata una piccola colluttazione e il rapinatore colpisce con il calcio della pistola la testa del gioielliere, che ha preso la sua arma ed ha esploso alcuni colpi , ferendo lievemente la donna. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia Nola e il Nucleo investigativo del gruppo di Castello Cisterna.

 

Due tentate rapina nel Napoletano: ferito al tallone Raffaele Reale

L’altro ferito Raffaele Reale a Ponticelli, ha raccontato agli agenti di Polizia di Stato che mentre era in sella ad un scooter con un amico in via de Roberto è stato avvicinato da due giovani su altro motociclo i quali hanno cercato di rapinarli. Le vittime sono riuscite a scappare e i malviventi hanno esploso un colpo di pistola ferendo al tallone Reale. Versione degli agenti del commissariato di Ponticelli. (Fonte AGV News)