immigrati

Due immigrati morti sul colpo dopo essere stati travolti da un bus turistico

Due immigrati sono morti sul colpo dopo essere stati travolti da un bus sulla Circonvallazione esterna di Napoli. L’autista denunciato per omicidio stradale

Due immigrati sono morti sul colpo dopo essere stati travolti da un bus turistico sulla Circonvallazione esterna di Napoli. L’autista è stato denunciato per omicidio stradale.

Due immigrati non ancora identificati sono morti in un incidente stradale avvenuto nella notte, poco prima delle 23, sulla Circonvallazione esterna di Napoli, in direzione di Lago Patria, poco prima del Centro Commerciale “Auchan”. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, i due, un uomo di colore ed una donna forse dell’ Est europeo, stavano attraversando la strada e sono stati travolti da un pullmann turistico che era in fase di sorpasso, rimanendo uccisi sul colpo.

 

Immigrati travolti da un bus: autista denunciato per omicidio stradale

L’ autista del pullmann, un 58 enne, si è costituito più tardi alla Stazione dei Carabinieri di Mugnano.
L’ uomo, che lavora per un’agenzia di Sarno (Salerno) che noleggia bus turistici e stava rientrando con il pullmann vuoto, ha riferito ai militari che i due sono comparsi improvvisamente sulla carreggiata mentre stava effettuando la manovra di sorpasso e sono stati urtati dallo spigolo del pullmann. Il 58 enne è stato denunciato per omicidio stradale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *