Dopo piazza Bellini annunciata la pulizia anche a piazza Calenda

Domani gli operai della Cooperativa 25 Giugno saranno al lavoro per ripulire il sito da rifiuti indifferenziati e ingombranti

Inizieranno domani i lavori di pulizia delle mura e del sito archeologico di piazza Calenda, nel quartiere di Forcella. Dopo il successo della pulizia effettuata presso le mura greche di piazza Bellini, grazie all’accordo tra Comune di Napoli, Sovrintendenza ai Beni Archeologici e Cooperativa 25 Giugno, ora anche gli scavi archeologici di piazza Calenda verranno riqualificati grazie all’impegno dei lavoratori della cooperativa, che procederanno a rimuovere i rifiuti indifferenziati e ingombranti che deturpano il sito.

Domani, in occasione dell’avvio dei lavori, sarà presente anche il vicesindaco con delega all’ambiente Tommaso Sodano. L’amministrazione comunale mette quindi a segno un altro importante punto per la riqualificazione, il recupero e la cura dei beni archeologici della città.