Donne aggredite da pitbull nel Napoletano

Donne aggredite da pitbull nel Napoletano

Donne aggredite da pitbull nel Napoletano, a Giugliano. La 25enne è stata operata per suturare le ferite e guarirà in 40 giorni. Azzannata anche la padrona

Due donne aggredite da pitbull nel Napoletano. Una ragazza di 25 anni è stata aggredita da un pitbull ed è rimasta gravemente ferita. Il fatto è avvenuto a Giugliano (Napoli). Il cane ha aggredito anche la proprietaria, una donna di 50 anni.

 

Donne aggredite da pitbulla: 25enne guarirà in 40 giorni

La 25enne è stata portata all’ospedale “San Giuliano” di Giugliano, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per suturare le ferite: guarirà in 40 giorni. Meglio è andata alla 50enne che invece ha riportato ferite guaribili in otto giorni. La ragazza ha bussato a casa della 50enne: il cane che era in cortile ha iniziato ad abbaiare e poi ha aggredito la 25enne. La proprietaria è intervenuta per fermare il cane ma è stata anche lei azzannata. Sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato di polizia, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, e gli addetti del servizio veterinario dell’Asl Napoli 2 Nord.