Donna tenta il suicidio: salvata da due polizziotti

Donna tenta il suicidio: salvata da due poliziotti

Una giovane donna tenta il suicidio a Napoli. La 22enne è stata salvata da due poliziotti del Commissariato Montecalvario.

Una giovane donna tenta il suicidio a Napoli. La ragazza, di 22 anni, ha chiamato il 113 e avvertito gli agenti delle sue intenzioni suicide. Forse impaurita e non del tutto convinta di voler mettere in atto il folle gesto, e munita di un coltello, è riuscita a salvarsi grazie al tempestivo soccorso dei poliziotti del Commissariato Montecalvario.

 

Donna tenta il suicidio: ora ricoverata all’ospedale San Giovanni Bosco

Alla vista dei due agenti, secondo quanto riferito dalla Questura, la ragazza si è diretta verso il letto sdraiandosi con l’intenzione di usare il coltello di cui si era armata. Mentre uno degli agenti l’ha distratta parlandole, l’altro è riuscito a bloccarla e con l’aiuto del collega le ha sottratto di mano l’arma.

Arrivata la madre, la 22enne è stata affidata ai sanitari del 118 che l’hanno portata all’ospedale San Giovanni Bosco. Stesso ospedale dove si sono fatti medicare i due poliziotti feriti durante l’azione di soccorso.