Domani è il giorno di De Luca: proclamato e sospeso

Domani è il giorno di De Luca: proclamato e sospeso

Immediatamente dopo la proclamazione come presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca sarà sospeso per gli effetti della legge Severino

Domani, giovedì 18 giugno, alle ore 14, ci sarà la proclamazione di Vincenzo De Luca, vincitore delle Regionali per il centrosinistra, a presidente della Regione Campania. La comunicazione è stata effettuata dall’Ufficio elettorale della Corte d’Appello di Napoli alla presenza dei rappresentanti di lista.

 

Immediatamente dopo la proclamazione, Vincenzo De Luca sarà sospeso per la Severino

La proclamazione avverrà nella sala Arengario del Tribunale partenopeo. Il tutto in attesa della sospensione cui De Luca sarà sottoposto per la Severino. Secondo l’iter previsto dalla legge con la comunicazione della proclamazione di De Luca, che dovrebbe arrivare in tempo reale, il tribunale trasmetterà anche la sentenza in primo grado per abuso d’ufficio, al prefetto di Napoli, Gerarda Pantalone che dovrà informare i ministri degli Affari regionali e dell’Interno..