Due dodicenni delle Marche scappano di casa, le ritrovano a Napoli

Storia a lieto fine sull’asse Marche-Campania. Due ragazzine scappano di casa e vengono ritrovate alla stazione di Piazza Garibaldi a Napoli

Fuggite di casa e ritrovate alla stazione di Piazza Garibaldi a Napoli. Storia fin troppo comune quando si parla di adolescenti. Le due dodicenni protagoniste della storia, però, abitavano nelle Marche. Una fuga che si conclude con un lieto fine, infatti, una pattuglia della Guardia della Finanza ha notato, allo scalo ferroviario cittadino, durante un’operazione antidroga, le due ragazzine che si aggiravano per la Stazione Centrale

Una volta fermate, le due giovani fuggiasche hanno dato risposte confuse e vaghe, per poi dare le proprie generalità. Le madri delle ragazzine sono state allertate e hanno raggiunto il luogo dove hanno potuto riabbracciare le figlie.