Do not disturb, il teatro sbarca in albergo (VIDEO)

Dal 15 al 19 gennaio Mario Gelardi porta il teatro al Chiaja Hotel de Charme

Le camere di un albergo non sono mai state così animate. Dal 15 al 19 gennaio le stanze del Chiaja Hotel de Charme si animeranno di voci, storie e segreti. A raccontarle, o meglio, a rappresentarle, 6 attori impegnati in 3 performance teatrali dirette da Mario Gelardi. Tema: l’erotismo. L’idea è quella di “spiare” due coppie, una eterosessuale (in Zagara, con Carlo Caracciolo e Annalisa Direttore) e una omosessuale  (in All I Want, interpretato da Gennaro Maresca e Mario Di Fonzo) nel momento più intimo della loro vita sentimentale e sessuale: quando hanno appena finito di fare l’amore.

Lo spettatore avrà l’impressione di penetrare nell’intimità di una camera da letto per “sbirciare”, come non visto, tutto ciò che avviene in quegli attimi misteriosi e magici che seguono l’amplesso. Quando si raccontano i dettagli più intimi e si svelano segreti altrimenti indicibili. Fino al colpo di scena finale che lascerà tutti senza fiato. A scortare gli spettatori in questo viaggio d’eccezione il “consierge-attore” Vincenzo Coletti, che spiegherà al pubblico le “regole” di comportamento da seguire per “non disturbare” gli ospiti-attori.

Un viaggio che si concluderà nella hall dell’albergo, con il riadattamento de “La voce umana” di Jean Cocteau, riscritto e diretto sempre da Mario Gelardi e interpretato da Roberto Azzurro. Un’idea coraggiosa e originale che sembra aver già catturato l’attenzione del pubblico partenopeo, facendo registrare il tutto esaurito per le prime 10 rappresentazioni degli spettacoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *