Disabile difende il suo posto auto mettendo una sedia con un messaggio

Sedia con messaggio per convincere gli automobilisti a non occupare il suo posto auto. Un disabile cerca così di combattere l’inciviltà di molte persone

Per un portatore di handicap è già difficile la vita di tutti i giorni, figuriamoci se i soliti furbi, anzi, disonesti decidono anche di rubare loro il posto auto. Un automobilista, munito di tutte le certificazioni, ha deciso che fosse arrivato il momento di tutelare il suo sacrosanto diritto. Ha messo una sedia munita di cartello avvertendo i soliti furbi che quel posto è occupato. É avvenuto oggi in via Capuano, nei pressi di via Toledo. L’automobilista per cercare di combattere la maleducazione e l’inciviltà ha inserito, dunque, sulle strisce gialle la sedia in foto con un messaggio ben chiaro.