I dipendenti Ctp impareranno il Krav Maga, una tecnica di autodifesa

A seguito di numerose aggressioni, l’azienda Ctp ha pensato di offrire ai suoi dipendenti un corso di autodifesa, dando loro la possibilità di potersi difendere anche autonomamente e con immediatezza davanti a una situazione pericolosa,

I lavoratori dell‘azienda di trasporto Ctp presto prenderanno lezioni di Krav Maga.

L’amministratore Augusto Cracco ha annunciato infatti che proprio nei prossimi giorni si terrà uno stage di difesa personale, per ovviare alle problematiche riguardanti la sicurezza.

Un corso di autodifesa per i dipendenti Ctp

Le aggressioni ai danni dei lavoratori sul trasporto pubblico sono tristemente frequenti e garantire la loro sicurezza pare essere non facile. Alcuni bus hanno cabine guida rinforzate, spesso i controllori sono accompagnati da membri delle forze dell’ordine, molti mezzi hanno diverse telecamere a bordo, ed esiste persino un’app per segnalare violazioni della sicurezza.

Tutto ciò purtroppo non basta. Per questo motivo l’azienda Ctp ha pensato di offrire ai suoi dipendenti un corso di autodifesa, dando loro la possibilità di potersi difendere anche autonomamente e con immediatezza davanti a una situazione pericolosa,

Il corso sarà tenuto dal maestro Raffaele Lettieri, autista di bus, e quindi molto pratico dei problemi quotidiani dei lavoratori, e due volte campione del mondo di Krav Maga, un sistema di combattimento che può essere appreso efficacemente in tempi rapidi e che punta all’immediata neutralizzazione dell’avversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *