dimaro 2016

Dimaro 2016, il settimo giorno di lavoro – LIVE

Il settimo giorno di allenamento a Dimaro Folgarida comincia in una mattinata fredda, agli ordini di Maurizio Sarri, che deve fare a meno degli infortunati

9:50 – Il settimo giorno di allenamento a Dimaro Folgarida comincia in una mattinata abbastanza fredda, agli ordini di Maurizio Sarri, che deve fare a meno di Pepe Reina, Raul Albiol, Lorenzo Tonelli e Vlad Chiriches (solo palestra per i due difensori), ai quali si è aggiunto Jonathan De Guzman, infortunatosi e i cui esami hanno evidenziato una distrazione di primo grado al bicipite femorale della gamba destra.

10:00 – Dopo l’iniziale torello che ha coinvolto tutto il resto del gruppo e nel quale soprattutto Callejon si è mostrato tra i più in forma (da applausi un tunnel di tacco al povero Sepe), la squadra si è dedicata a un lavoro atletico alle spalle di una delle due porte.

10:25 – E’ il momento di una esercitazione tattica a tutto campo.

10:35 – Mentre Sepe e Rafael si esercitano in una metà campo con lo spara-palloni, nell’altra Maurizio Sarri prova i movimenti difensivi sui calci piazzati.

10:45 – E’ il turno della prova dei movimenti della difesa sui calci d’angolo sotto gli occhi di un attentissimo Maurizio Sarri.

Nel frattempo Pepe Reina si allena a parte, come nei giorni passati.

11:00 – Dopo aver parlato con il gruppo al termine delle esercitazioni sui calci piazzati, la squadra si allena con i tiri da fuori area, sotto gli applausi e l’entusiasmo del pubblico che acclama soprattutto Maurizio Sarri.

11:05 – Al lato del campo, scambi dalla lunga distanza e scambi di gioco per Koulibaly e Ghoulam.

11:13 – Il giovane portiere Contini risponde bene alla prova della macchina spara-palloni.

11:17 – I giocatori cominciano a rientrare. Applausi per Callejon, Gabbiadini e Reina. L’appuntamento è per la sessione di questo pomeriggio.