Dimaro 2014, Insigne precisa: “Non volevo festeggiare per quello che è successo a Ciro Esposito” (VD)

L’attaccante napoletano spiega il perché del silenzio durante la presentazione della squadra

Alla presentazione della nuova maglia del Napoli Lorenzo Insigne, incalzato dalle domande dei giornalisti, ha spiegato il motivo per il quale durante la presentazione della squadra ieri nella piazza principale di Dimaro si è rifiutato di prendere la parola davanti ai tifosi accorsi.

Non mi andava di dir nulla dopo la finale di Coppa

L’attaccante napoletano ha spiegato che è stata una forma di rispetto nei confronti della morte di Ciro Esposito, morto un mese fa dopo il ferimento prima dell’inizio della Finale di Coppa Italia a Roma tra Napoli e Fiorentina. “Dopo quello che è successo durante la finale di Coppa Italia non mi andava di parlare” ha dichiarato il talento di Frattamaggiore.