Ragazza scomparsa: era a casa del fidanzato

Dieci ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone affiliate al clan Belforte

L’ordinanza di custodia cautelare nei confronti delle dieci persone ritenute affiliate al clan Belforte è stata decisa dalla Dda di Napoli.

La Direzione distrettuale antimafia di Napoli ha ordinato la custodia cautelare nei confronti di 10 indagati ritenuti affiliati al clan Belforte. L’ordinanza è stata messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Maddaloni nelle province di Caserta e Frosinone.

Clan Belforte: dieci gli arresti

Gli uomini sono considerati responsabili di estorsione e usura con l’aggravante del metodo mafioso. Durante l’indagine è poi stato scoperto che alcune richieste estorsive venivano fatte anche nei confronti di due truffatori, i quali erano obbligati a versare parte dei propri guadagni illeciti ogni mese.