de magistris

De Magistris al teatro Augusteo: “L’Italia non è quella di Salvini”

Le parole del sindaco Luigi de Magistris, a margine della manifestazione al teatro Augusteo: “Noi proviamo a far scattare la fiamma della solidarietà”

Le parole del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della manifestazione al teatro Augusteo: “Noi con tanti altri proviamo a far scattare la fiamma della solidarietà e della giustizia”.

L’Italia si sta un po’ alla volta desalvinizzando. L’Italia non è quella di Salvini che ha fatto venir fuori il rancore che cova sotto la cenere“. Queste le parole di Luigi de Magistris, sindaco di Napoli (La città scende in piazza: “Chiediamo alle istituzioni maggiore impegno”), a margine della manifestazione al teatro Augusto. “Noi – ha aggiunto – con tanti altri proviamo a far scattare la fiamma della solidarietà e della giustizia. Questa è una battaglia prepolitica perché purtroppo oggi l’Italia è percepita come un Paese razzista e invece bisogna far comprendere che l’Italia non è quella rappresenta da Salvini“.

De Magistris: “Non mi sento rappresentato da questo governo”

de magistris
Le parole del sindaco di Napoli durante la manifestazione al teatro Augusteo

Il sindaco di Napoli ha affermato: “Io non mi sento rappresentato da questo Governo ed è grave perché è il Governo della Repubblica italiana“. “Noi – ha aggiunto il sindaco de Magistrissiamo sempre gli stessi e non ci interessa se questa iniziativa ci produce o meno consenso. Noi non siamo come Salvini che a seconda dell’utilità se la prende prima con i meridionali e ora con i migranti“. “Noi non ci schieriamo per ragioni di opportunismo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *