De Magistris: "Prima San Carlo con Mattarella serata fantastica"

De Magistris: “Prima San Carlo con Mattarella serata fantastica”

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, all’indomani dell’inaugurazione della stagione lirica del teatro San Carlo, ha ringraziato il presidente Mattarella

“E’ stata una serata fantastica, con un teatro pieno, una Carmen strepitosa diretta dal maestro Zubin Mehta, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella”. Questo il commento del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, all’indomani dell’inaugurazione della stagione lirica del teatro San Carlo.

 

De Magistris ha ringraziato il presidente Mattarella

Il primo cittadino ha ringraziato il presidente della Repubblica che “è venuto più volte nella nostra città negli ultimi tempi, esprimendo anche parole di sincero apprezzamento per Napoli e per i napoletani e – ha aggiunto – di questo gliene siamo grati perché abbiamo bisogno, in questa fase così importante per la città della vicinanza del capo dello Stato”. La prima della Carmen al San Carlo, con la sua storia di passione e morte, è stato un successo firmato dal direttore d’orchestra indiano, invitato ad essere più presente al Massimo partenopeo, ed affidato alla regia di Daniele Finzi Pasca.

Una serata che ha raccolto il favore degli intervenuti e che si è svolta senza problemi nonostante i controlli con i metal detector. Nel palco reale, non solo il presidente Mattarella con la figlia Laura, ma anche il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, il presidente della Corte costituzionale Alessandro Criscuolo, il governatore Vincenzo De Luca e il primo cittadino de Magistris. Ad accogliere il capo dello Stato in sala, un lungo applauso e l’inno di Mameli. A conclusione dell’opera in tre atti di Bizet un tripudio per cantanti e direttore d’orchestra.