De Magistris regala tre manuali di diritto della navigazione ai ministri Salvini, Di Maio e Toninelli

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha offerto tre manuali di diritto della navigazione ai ministri Salvini, Di Maio e Toninelli

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha offerto tre manuali di diritto della navigazione ai ministri Salvini, Di Maio e Toninelli. Con tanto di dedica autografata.

Tre manuali di diritto della navigazione offerti, con tanto di dedica autografa, dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris ai ministri Salvini, Di Maio e Toninelli. In un video su Youtube, de Magistris torna sulla polemica aperta con il Governo in merito alla Sea Watch (nuovo scontro tra il ministro Salvini e il sindaco di Napoli) e ai porti aperti: il sindaco viene ripreso mentre si reca in una libreria universitaria in via Mezzocannone, acquistando i tre volumi. “Li ho comprati di tasca mia e li offro con rispetto ai tre ministri, nello spirito di un confronto giuridico sul tema”.

 

De Magistris: “Per ora e fino a prova contraria i porti sono aperti”

de Magistris
Il sindaco di Napoli regala ai ministri tre manuali di diritto della navigazione

Con la speranza che quando si affermano postulati giuridici essi siano fondati sul diritto e non solo sulla declaratoria politica“. De Magistris rilancia l’hashtag #napoliportoaperto: “Per ora e fino a prova contraria i porti sono aperti e nei trattati internazionali è scritto che se le persone si trovano in mezzo al mare vanno salvate, a maggior ragione se sono vittime e se tra loro ci sono anziani, donne, bambini, persone fragili. Un caro saluto da Napoli”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *