De Magistris contro Saviano: "Mai una parola buona per Napoli"

De Magistris contro Saviano: “Ignora sempre la parte bella di Napoli”

Luigi de Magistris contro Saviano e il suo atteggiamento sempre pessimistico nei confronti della città, mai una volta che parlasse bene di Napoli.

Continuano le polemiche tra lo scrittore napoletano e il primo cittadino di Napoli. Questa volta de Magistris contro Saviano, ai microfoni del programma radiofonico ‘Radiazza’ condotto su Radio Marte da Gianni Simioli con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

De Magistris contro Saviano: “Non denuciasse solo le cose che non vanno”

“Vorrei che oltre a denunciare le cose che non vanno e la criminalità mettesse in evidenza anche il bello del nostro territorio”, il sindaco de Magistris contro Saviano per il suo atteggiamento sempre pessimistico dello scrittore nei confronti di Napoli.

No di Acerra a Gomorra

Sulla questione di girare o meno a Napoli film o serie tv, che parlino di criminalità, de Magistris, ha dato il suo consenso, rispondendo indirettamente al no del sindaco di Acerra, che settimana scorsa ha negato le riprese di Gomorra 2. “Gli artisti non vanno censurati – spiega de Magistris – ma sarei felice se ci fosse la stessa volontà e determinazione nel realizzare opere che mettano in risalto tutto il positivo del sud”.