De Magistris conferma la ricandidatura. I napoletani lo rivoteranno? (VIDEO)

L’ultima conferma è arrivata pochi giorni fa, durante la conferenza stampa per la chiusura del bilancio comunale 2013. In quell’occasione Luigi De Magistris ha ribadito l’intenzione, già espressa lo scorso agosto, di ricandidarsi a sindaco di Napoli per le elezioni comunali del 2016.

“Sogno di fare il sindaco per altri 7 anni” avrebbe detto il sindaco, affermando che rifiuterà qualunque altra proposta politica per il momento. Ma i napoletani gli permetteranno di avverare questo suo sogno? Abbiamo chiesto ai cittadini se voteranno il sindaco per il secondo mandato.

Pareri variegati, che mostrano come infrastrutture, strade e viabilità, nonché la discussa scelta di chiudere al traffico alcune zone della città (emblematico è il lungomare liberato), con tutte le conseguenze che questo tipo di politica comporta per l’economia, il commercio e il turismo cittadino, siano i nodi cruciali su cui si accende il dibattito su meriti e demeriti di questa amministrazione.

Ancora una volta insomma a dividere l’opinione pubblica è la questione traffico e ztl, destinata, insieme al più complesso problema rifiuti, a tracciare il destino della giunta De Magistris, tra quanti approvano il suo operato in questo ambito e quanti invece lo condannano. Chi vincerà?

Al 2016 mancano ancora 2 anni. Che cosa farà De Magistris, e quanti voti riuscirà a guadagnare o perderà in questa seconda metà del suo mandato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *